Ingresso in CDI

Durante il primo contatto telefonico (al nr.0255190206), l’utente e i suoi familiari concordano un incontro con la Direttrice ed il Direttore Sanitario.

Durante il colloquio (che offre contemporaneamente anche una visita geriatrica gratuita) vengono esaminati i bisogni socioassistenziali dell’utente e la sua situazione familiare.

Al termine del colloquio può essere direttamente concordata la data di inserimento dell’ospite e i relativi giorni frequenza (nel caso in cui la visita ed il primo incontro abbiano avuto esito positivo per entrambe le parti coinvolte: ospite/famiglia e struttura). La consegna della documentazione utile all'ingresso potrà essere consegnata il primo giorno di frequenza; essere solo ritirata la Domanda di partecipazione al C.D.I. La stessa dovrà essere compilata dal richiedente per quanto concerne i dati socioanagrafici, e dal medico curante per quanto concerne i dati sanitari. La Domanda di partecipazione dovrà essere corredata dei documenti indicati sulla domanda stessa e riconsegnata all'Accettazione della Fondazione Moscati dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 19.00. In alternativa, la documentazione potrà essere inviata all'indirizzo e.mail: larab@fondazionemoscati.it

Ingresso nel C.D.I.

La prima accoglienza al momento dell’ingresso della persona anziana nel centro viene effettuata direttamente dall’equipe del CDI. All’ingresso, l’ospite viene affidato alle cure del personale sanitario e assistenziale. Si desidera normalmente garantire un inserimento personalizzato al nuovo ospite, tenendo conto e valorizzando i suoi particolari bisogni.